Posts contrassegnato dai tag ‘file’

Quando cancelliamo un file, purtroppo non viene cancellato definitivamente ma rimane nell’hard disk, ed in alcuni casi è molto semplice da recuperare. Per ovviare al problema basta sovrascrivere il file più volte in modo da renderlo impossibile da recuperare. Per Windows ci sono tantissimi programmi come CCleaner, Eraser, File Shredder. Per Gnu/Linux invece c’è shred, già incluso nelle distribuzioni, è uno dei migliori programmi a linea di comando, molto semplice da utilizzare.

Funziona in questo modo, accediamo al terminale:

shred -fzuv -n N nome_file

  • -f cambia i permessi per consentire la scrittura se è necessario
  • -z aggiunge alla fine della sovrascrittura gli zero
  • -u elimina i file dopo la sovrascrittura
  • -v visualizza l’andamento del file.
  • -n è il numero delle volte che si vuole sovrascrivere il file, sostituire N con un numero, default (3)

Per qualsiasi problema o info commentate.

Annunci